Windows 7 e i collegamenti scomparsi

clip_image001Scenario

Pc con Windows 7 in rete aziendale con una miriade di collegamenti a share di rete sul desktop.


Problema

Saltuariamente spariscono alcuni/tutti i collegamenti.

Soluzione

Acquistare una bambolina vudu fatta a sembianza di quel disgraziato di uno sviluppatore Microsoft (ditemi il nome !!!) che si è inventato questa brillante funzionalità ed infilzarla ripetutamente per sfogare la rabbia repressa.

[more]

Riflessione

In pratica è stata introdotta all’interno di Windows 7 una procedura automatica che periodicamente effettua un po’ di pulizia, compresa di eliminazione dal desktop dei collegamenti inattivi qualora siano in numero superiore a 4 (?). Peccato che siano considerati inattivi anche i collegamenti a chiavette USB momentaneamente disconnesse o share di rete non utilizzate da un po’……….

Per eliminare questa deliziosa feature sono possibili due strade:

1) disattivare la manutenzione periodica del sistema operativo; nel pannello di controllo selezionare ‘Trova e risolvi problemi’

image‘Cambia impostazioni’

image

e disattivare ‘Manutenzione computer’

image Unica controindicazione è la disattivazione di tutte le altre attività manutentive.

2) Modificare il file

C:\Windows\diagnostics\scheduled\Maintenance\TS_BrokenShortcuts.ps1

sostituendo nella riga 44 il –gt 4 con un bel –gt 999; così potremo permetterci di avere fino a 999 collegamenti non funzionanti Tongue out.

Da ricordare che, essendo un file di sistema, per modificarlo sarà necessario diventarne proprietari e modificare opportunamente le permission.

Note finali

Potrei suggerire a taluni programmatori Microsoft di cambiare pusher?

(Via ghacks.net)


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.